CodeLand al tempo del Covid-19

Dallo scorso 24 Febbraio CodeLand opera completamente in smartworking. Dalla notizia del primo contagio a Lodi, abbiamo deciso immediatamente di sospendere la nostra presenza a Milano, spostando tutte le attività in tele-lavoro sfruttando canali a cui peraltro eravamo già abituati.

A distanza di 4 settimane l'esperimento è riuscito perfettamente. Non solo le attività procedono spedite come sempre ma anche la collaborazione e la socialità all'interno del gruppo continuano, segno di un team affiatato e totalmente responsabile.

Come CEO di CodeLand mi sento orgoglioso di coordinare questo gruppo. Siamo fortunati: possiamo svolgere sostanzialmente tutte le nostre attività senza problemi e rischi comodamente da casa. Il pensiero va a quanti, in questa nostra terra, combattono ogni giorno per salvare vite, a quanti hanno amici o parenti colpiti dal contagio... a noi tutti, impauriti da questo momento.

Nel suo piccolo CodeLand continua a fare quello che le viene meglio: lavorare con il massimo della qualità per i propri clienti, in totale sicurezza e con la voglia di eccellere, sempre e in ogni situazione. Non lasceremo che questo virus ci cambi. In bocca al lupo a quanti lottano in prima in linea. Vogliamo essere con voi, anche solo continuando a fare il nostro lavoro.

Le nostre competenze verticali su AEM, conseguite grazie ad un alto numero di successi conseguiti sul campo, unitamente ad una forte partnership con Adobe ci permettono di conseguire i migliori risultati per il tuo business.